Raccolta di etichette di vino: il segreto per rimuovere con successo le etichette

Bere vino è uno di quei lussi che possono diventare rapidamente un’abitudine in piena regola. Più ci entri, più vorrai documentare le tue esperienze enologiche. Tenere un diario delle proprie esperienze vinicole è un passo comune, ma lo è anche la raccolta delle etichette dei vini.

Cosa raccoglie l’etichetta del vino? Bene, è un modo semplice per documentare le annate che hai provato. Dopo aver finito la bottiglia, in genere rimuovi l’etichetta e la metti nel tuo diario del vino. Un buon diario, come un Nomad Wine Journal, avrà uno spazio per prendere appunti sul sapore, l’aroma e altre caratteristiche del vino.

Con il passare del tempo, compilerai una raccolta piuttosto ampia di etichette di vino e le tue opinioni su ogni bottiglia. Questo può essere utilizzato  etichette adesive personalizzate per vasetti in due modi. In primo luogo, ti aiuta ad affinare i tuoi gusti. In secondo luogo, ti dà un rapido riferimento ai vini che ti piacciono in modo da sapere cosa comprare all’improvviso quando hai improvvisamente bisogno di una bottiglia per una cena o una festa di degustazione di vini.

Il primo passo nella raccolta dell’etichetta del vino è, ovviamente, la rimozione dell’etichetta dalla bottiglia. I passaggi per rimuovere con successo l’etichetta in un unico pezzo richiedono prima di capire come l’etichetta aderisce alla bottiglia. I vini europei tendono a usare la colla. Al contrario, altre aree tendono a utilizzare adesivi simili a quelli che si trovano sugli adesivi. È necessario utilizzare tecniche diverse per rimuoverli.

Per le etichette incollate, il primo passo è riempire la bottiglia con acqua molto calda. Ora metti la bottiglia in un contenitore che consenta all’acqua di stare sopra e sopra l’etichetta. Una brocca d’acqua spesso funzionerà. Ora riempila anche con acqua molto calda finché l’acqua non è sopra l’etichetta. Aspetta cinque minuti. Ora tira lentamente l’etichetta BACK ogni minuto circa finché non si muove liberamente. Una volta che l’etichetta posteriore si muove liberamente, anche la parte anteriore dovrebbe essere pronta. Tiralo via lentamente. Prendi l’etichetta bagnata e mettila nel tuo diario di raccolta. La colla dovrebbe aderire alla pagina del diario. Assicurati di asciugare la parte superiore per evitare deformazioni.

Il processo con le etichette adesive è simile, ma anche un po ‘più semplice. Riempi la bottiglia con l’acqua più calda possibile. Ora lascia riposare per cinque minuti e inizia a testare l’etichetta posteriore finché non si stacca. Non è necessario mettere la bottiglia in un contenitore con acqua calda. Aspetta solo di poter rimuovere l’etichetta anteriore. Una volta che puoi, mettilo nel tuo diario. L’etichetta dovrebbe aderire naturalmente alla pagina.

La raccolta delle etichette dei vini è un’abitudine e un modo eccellente per tenere traccia delle tue esperienze. Assicurati di esercitarti su alcune bottiglie di vino più economiche prima fino a quando non avrai appreso la tua tecnica.

Leave a Reply